Tutto Messico | 18 giorni

0
Price
From$3,650
Price
From$3,650
Full Name*
Email Address*
Travel Date*
Your Enquiry*
* Creating an account means you're okay with our Terms of Service and Privacy Statement.
Please agree to all the terms and conditions before proceeding to the next step
Save To Wish List

Adding item to wishlist requires an account

8937
  • Voli Non inclusi
  • Hotel Categoría standard
  • Trasporti/Guide/Ingressi Inclusi
  • Assistenza in italiano 24h/24h Inclusa
  • HighlightsCittà del Messico, Teotihuacàn, Virgen de Guadalupe, Museo di Antropologia, Oaxaca, Palenque, San Cristobal de las Casas, Canyon del Sumidero, Caraibi, Mahahual, Laguna Bacalar, Banco Chinchorro
Info tour

Da un capo all’altro del Messico: partiremo da Città del Messico. Con le nostre esperte guide andremo alla scoperta di Teotihuacàn, della basilica della Virgen de Guadalupe e del bellissimo Museo di Antropologia.  Poi continueremo verso Oaxaca, vero e proprio gioiello coloniale, famosa per il mezcal, la gastronomia e l’artigianato (i famosi “alebrijes”, splendidi e coloratissimi manufatti di legno che rappresentano animali mitologici e fantastici). Raggiungeremo così via terra il “cuore” del viaggio, il Chiapas con San Cristobal de las Casas e Palenque. Visiteremo le bellezze naturali, il centro storico e conosceremo a fondo la sua storia indigena con la visita a varie realtà comunitarie, accompagnati tutto il tempo da un mediatore culturale in italiano, per entrare realmente in punta di piedi nello spirito di questo paese, da veri viaggiatori. Termineremo con i Caraibi, dalla Laguna Bacalar a – per chi vuole – il reef di Chinchorro.

Itinerario

1° GiornoArrivo a Città del Messico

Volo intercontinentale. All’arrivo a Città del Messico, incontro con il nostro corrispondente e trasferimento all’hotel. Notte in Hotel.

2° GiornoCity tour Città del Messico

Oggi, con la nostra guida, andremo alla scoperta dello Zocalo, il cuore della capitale e della Plaza Mayor. Qui visiteremo: la Cattedrale Metropolitana con il “Cristo del Veleno”, il Tempio Maggiore Atzeca. Nel pomeriggio visita al museo di Frida Kahlo. Notte in Hotel.

3° GiornoTeotihuacàn e basilica Virgen de Guadalupe

La mattina partenza alla volta di Teotihuacàn, il più grande sito archeologico pre-colombiano del Nord America, che si trova a 40 chilometri a nord-est di Città del Messico. È stata dichiarata Patrimonio dell’umanità dall’UNESCO nel 1987. Nel momento di massimo splendore, nella prima metà di questo millennio, Teotihuacan fu la più grande città del continente americano. Sui lati dell’ampio viale centrale della città, chiamato “Viale dei Morti” sorgono ancora imponenti edifici cerimoniali, tra i quali l’immensa Piramide del Sole (la terza per grandezza al mondo), la Piramide della Luna, e molte altre piattaforme. Sulla strada visita alla “Piazza delle tre Culture”, dove nell’autunno del 1968 vennero uccisi dall’esercito e dalla polizia centinaia di studenti universitari, poi alla famosissima basilica della “Virgen de Guadalupe”, la seconda chiesa cattolica più visitata al mondo e veneratissima in tutto il Messico.

4° GiornoMuseo di Antropologia e arrivo a Oaxaca

In mattinata visiteremo lo stupendo ed imperdibile Museo di Antropologia, il museo più importante del Messico, con le sue oltre 20 sale dedicate al Messico pre-colombiano: Teotihuacan, Maya, Atzechi, Toltechi ed altri ancora.
Nel pomeriggio bus di prima classe Città del Messico – Oaxaca. Pick-up alla stazione degli autobus e trasferimento all’Hotel.

5° GiornoOaxaca

Oggi andremo alla scoperta di Oaxaca, vero e proprio gioiello coloniale, famosa per la sua gastronomia e per il suo variopinto ed originalissimo artigianato. In compagnia della nostra guida entreremo subito in contatto con la gente, con i colori e i sapori del Messico e di Oaxaca. Visiteremo il Mercato Benito Juarez (artigianato) e quello del Venti di novembre (gastronomia). Poi visiteremo la Chiesa di Santo Domingo e l’interessante Museo delle Culture di Oaxaca che si trova al suo fianco, che descrive la storia e le culture dello Stato di Oaxaca dalle sue origini al giorno d’oggi. Nel pomeriggio visita al complesso archeologico zapoteco di Monte Alban, a 20 minuti da Oaxaca, situato in una posizione privilegiata e panoramica. Monte Alban è contemporanea a Teotihuacàn, e raggiunse il suo massimo splendore fra il 300 e il 600 d.C. Notte in hotel.

6° GiornoArtigianato nei dintorni di Oaxaca

In mattinata andremo nella vicina comunità di San Bartolo Coyotepec, dove assisteremo alla dimostrazione del metodo locale di lavorazione della ceramica nera (barro negro) e impareremo la storia della comunità e dell’arte di lavorare la ceramica nera. Poi, ci sposteremo a San Martin Tilcajete per visitare i laboratori dove si costruiscono e vendono gli “alebrijes”: splendidi e coloratissimi manufatti di legno che rappresentano animali mitologici e fantastici. Notte in Hotel.

7° GiornoRelax, artigianato e viaggio verso San Cristobal

Oggi andremo a Hierve el Agua, per qualche ora di assoluto relax. Qui ammireremo una serie di cascate pietrificate e ci potremo fare il bagno in piscine naturali a picco sulla valle sottostante. Durante il tragitto ci fermeremo a visitare: l’albero del Tule (uno degli alberi più antichi del mondo), il paesino di Teotitlan del Valle, caratteristico per l’artigianato tessile (qui gli uomini sono soliti tessere a telaio dei magnifici tappeti) e infine una Mescaleria, dove degusteremo il celeberrimo Mezcal, originario proprio della zona di Oaxaca.
In serata prederemo un bus notturno di prima classe per San Cristobal de las Casas, dove arriveremo la mattina del giorno successivo.

8° GiornoCity tour di San Cristobal

Arrivo a San Cristobal de las casas in mattinata e sistemazione in hotel, in un ambiente famiglia-re e tradizionale. Incontro con il mediatore culturale e a seguire visita dell’affascinante cittadina coloniale immersa nella verde valle Jovel: passeggieremo nel Zocalo, la piazza centrale e cuore vivo di tutte le città messicane, visitando la Cattedrale e la magnifica chiesa di Santo Domingo continuando poi l’incontro con la cultura messicana con la visita al coloratissimo mercato dell’artigianato, e al mercato della frutta e verdura, ricco di prodotti alimentari tipici della zona. Nel pomeriggio visita all’hogar comunitario Yachil Antzetic, dove risiedono alcune giovani ra-gazze madri indigene vittime di violenza, che vengono assistite nei mesi prima del parto. Cena libera e pernottamento.

9° GiornoComunità indigena Tzotzil

In mattinata andremo nella vicina comunità indigena Tzotzil di San Juan Chamula, famosa per la sua suggestiva chiesa, espressione del sincretismo religioso che caratterizza le popolazioni indigene colonizzate. A seguire ci sposteremo nella vicina comunità Tzotzil di Zinacantan dove visiteremo la casa di una delle socie della cooperativa artigiana “Mujeres Sembrando Vida” e avremo la possibilità di condividere un po’ la quotidianità delle famiglie, assistere al lavoro con telaio a cintura e conoscere i progetti della cooperativa. Tempo libero per passeggiare tra i mercati e le stradine acciottolate della bella cittadina coloniale. Notte in Hotel.

10° GiornoComunità indigena di Tenejapa ed ecovillaggio Crisalium

In mattinata trasferimento alla comunitá di Tenejapa per andare a conoscere la cooperativa di caffe Kulaktik con cui, dopo aver camminato nelle piantagioni e aver scoperto da vicino tutto il processo del caffe, condivederemo un pranzo tipico prima di tornare verso San Cristobal. Qui, dopo aver conosciuto nei giorni precedenti chi vive in comunitá da secoli, conosceremo chi da un contesto urbano sta cercando di abbracciare un nuovo paradigma collettivo. Ci spostiamo infatti all’ecovillaggio Crisalium, dove i nostri anfitrioni che ci racconteranno il processo di creazione di una comunitá intenzionale, le difficoltá, le realizzazioni, i sogni e le sfide. A seguire ci accompagneranno a conoscere l’ecovillaggio, le varie ecotecnologie che stanno sviluppando, le case costruite in Biocostruzione, i sistemi di fitodepurazione. Dopo un momento di condivisione attorno al fuoco con cena (inclusa), condito da racconti e canzoni, torneremo a San Cristobal.

11° GiornoComunità indigene: Madronal

In mattinata partenza per la comunitá tzeltal del Madronal, municipio di Amatenango del Valle con trasporto privato (un’ora) dove incontreremo le donne del collettivo Ajbal, un gruppo organizzato di donne con cui approfondiremo le questioni di genere nella comunità indigena, la violenza, il machismo e come loro si organizzano per affrontare queste sfide. Essendo tutte anche donne artigiane ceramiste ci daranno un dimostrazione di come lavorano l’argilla e potremo fare un piccolo laboratorio con loro. Pranzo in condivisione e, nel primo pomeriggio, partiamo in direzione delle cascate del Chiflon, una catena di cascate meravigliose che culmina con El Velo de la Novia, 120 metri di salto spettacolari. Alloggio in cabañas.

12° GiornoCanyon del Sumidero

In mattinata trasferimento all’embarcadero del cañon del Sumidero (2 ore circa). Escursione in barca all’interno del canyon dove avvisteremo coccodrilli, scimmie e decine di specie di uccelli e a seguire trasferimento in macchina ai miradores del Canyon, da cui é possibile vedere una spettacolare vista dall’alto. A seguire proseguimento per il Rancho de Lago (un’ora e mezza) e sistemazione in cabañas.

13° GiornoAttività e viaggio a Palenque

In mattinata dopo una passeggiata tra la lussureggiante vegetazione andremo a visitare una piantagione di cacao e faremo un piccolo laboratorio per conoscere piu a fondo questa pianta i cui frutti hanno stregato il mondo. A seguire proseguimento per Palenque (4 ore e mezza circa) con soste lungo il cammino. All’arrivo sistemazione in hotel.

14° GiornoPalenque

In mattinata visita del sito archeologico, una delle più belle città maya immersa nella selva, dove risalta il Tempio delle Iscrizioni e il Palazzo del Governatore. A seguire trasferimento alle meravigliose cascate di Roberto Barrios (45 minuti circa), un gioiellino immerso nella giungla tropicale. A seguire ritornoa Palenque e in tarda serata, dopo aver salutato il nostro mediatore culturale, ci accingiamo a intraprendere gli ultimi giorni partendo alla volta di Chetumal con autobus pubblico di prima classe (8 ore, pernottamento sull’autobus)

15° GiornoArrivo ai Caraibi e laguna Bacalar

In mattinata arrivo a Chetumal, trasferimento privato a Bacalar e, dopo colazione, giro in barca per la famosa laguna di un incredibile color turchese. A seguire relax in riva alla laguna e, nel pomeriggio, trasferimento privato a Mahahual e sistemazione in hotel. Notte in Hotel.

16°/17° GiornoCaraibi

Relax in spiaggia, ai Caraibi. Giornate autogestite con escursioni facoltative di snorkel alla barriera corallina di Mahaual (25 € a persona, prenotabile in loco) o al Banco Chinchorro (120 € a persona, da prenotare al momento della prenotazione dell’intero viaggio), sistema di atolli caraibici a 30 Km dalla costa (circa un’ora e mezza di navigazione, escursione soggetta alle condizioni climatiche e del mare), per uno snorkel indimenticabile nella più grande barriera corallina di tutto l’emisfero settentrionale.

18° GiornoPartenza

Ultima mattinata di relax nelle turchesi acque della laguna e a seguire trasferimento all’aeroporto di Chetumal per un volo interno su Cittá del Messico e da qui volo internazionale per l’Italia. Pranzo libero.

Prezzo

  • 2 partecipanti: 3650 USD
  • 3 partecipanti: 3450 USD
  • 4/6 partecipanti: 3400 USD
  • Prezzi a persona espressi in dollari americani

Il servizio include

  • Trasporti
  • Tutti i trasferimenti interni con auto o pullmino privato a Cittá del Messico e dintorni, a Oaxaca e dintorni e in Chiapas, eccetto San Juan Chamula e Zinacantan che si raggiungeranno con mezzi pubblici - bus pubblico notturno di prima classe da Oaxaca a San Cristobal de las Casas e da Palenque a Chetumal (notturno) - mezzo privato da Chetumal a Bacalar e da Bacalar a Mahahual - transfer privato da Chetumal all’aeroporto.
  • Alloggi
  • 3 pernottamenti a Cittá del messico presso l’hotel Casa Gonzalez o similare con colazioni incluse - 3 pernottamenti a Oaxaca presso la Casa de la Tia Tere o similare con colazioni incluse - 3 pernottamenti a San Cristobal de las Casas presso l’hotel Jovel o similare con colazioni incluse - un pernottamento presso il centro ecoturistico Cascadas del Chiflon in cabaña doppia con bagno e colazione inclusa - un pernottamento presso il centro ecoturistico Rancho del Lago in cabaña doppia con bagno e colazione inclusa - un pernottamento a Palenque presso l’hotel Nututun o similare con colazione inclusa - 3 pernottamenti a Mahahual presso l’hotel Bluekay con colazioni incluse.
  • Tour
  • Visita a Teotihuacan e Monte Alban - Escursione in barca nel Canyon del Sumidero - laboratorio di cacao presso il Rancho del Lago - Escursione in barca presso la laguna Bacalar - visite e contributo all'hogar comunitario yachil Antzetic
  • Guide
  • Mediatore culturale in italiano per 11 giorni (a Città del Messico e in Chiapas) - Guida/autista in spagnolo/inglese nella zona di Oaxaca.
  • Ingressi
  • Ingressi nei musei, nelle chiese, nei siti ecoturistici, nel sito archeologico di Palenque, nel sito archeologico di Teotihuacan, nel sito archeologico di Monte Alban.
  • Pasti
  • Colazioni - pranzo e contributo presso la cooperativa di caffe Kulaktik a Tenejapa - cena e contributo all’ecovillaggio Crisalium - pranzo e contributo con la coop. Mujeres sembrando vida di Zinacantan - pranzo e contributo al collettivo Ajbal di Madronal.
  • Assistenza
  • Assistenza in italiano in loco durante il viaggio, con numero di WhatsApp dedicato, disponibile 24h/24h

Il servizio non include

  • Voli
  • Volo intercontinentale - Volo Chetumal-Città del Messico.
  • Pasti
  • Pranzi e cene (eccetto quelli espressamente indicati come inclusi nella colonna di cui sopra)
  • Tour
  • Escursione snorkel alla barriera corallina di Mahahual (25 € a persona, prenotabile in loco) - Escursione al Banco Chinchorro (120 € a persona, da prenotare al momento della prenotazione).
Note di viaggio

Il viaggio è organizzato, gestito ed accompagnato dal collettivo Laj Kin, un gruppo di mediatori culturali che vivono da anni in Messico, impegnati nello sviluppo del turismo responsabile e di progetti sociali e culturali soprattutto nell’area educativa. Parlano correntemente spagnolo e la loro esperienza permette approfondimenti sul paese in ambito antropologico e politico-economico.

Viaggio effettuato con trasporti interni con pullmino privato, alloggio in hotel possibilmente a gestione familiare, in camere doppie con bagno, caratteristici come architettura, semplici e puliti. Nei siti di ecoturismo l’alloggio é in cabañas. .

La particolarità del viaggio richiede capacità di adattamento dati i lunghi spostamenti su strade a volte dissestate e/o con molte curve, e la presenza di due pernottamenti in autobus.

Il viaggio é caratterizzato dalla presenza di un accompagnatore che funge soprattutto da mediatore culturale.

Il programma di viaggio può subire variazioni sia per quanto riguarda gli incontri che l’itinerario. Tali modifiche possono essere determinate dalla momentanea indisponibilità delle comunità ospitanti o da variazioni delle condizioni politiche, sociali ed ambientali nel momento in cui si effettua il viaggio.

L’escursione non inclusa al Banco Chinchorro è soggetta alle condizioni climatiche e del mare.

La cifra stabilita prevede un tipo di vitto e alloggio in stanze con bagno privato; nel caso si desiderino delle sistemazioni diverse, la differenza del costo sarà a carico del cliente.

Dal momento del vostro arrivo in Messico, qualsiasi costo aggiuntivo causato da variazione non direttamente imputabili alla nostra organizzazione (manifestazioni, maltempo, scioperi, etc.) o variazioni al programma dovute a vostra volontà, sarà totalmente a vostro carico (costi al netto più diritti d’agenzia).

Turismo responsabile

Attraverso il pranzo durante la visita alla cooperativa “Mujeres Sembrando Vida” e al collettivo Ajbal, e, alla visita all’hogar comunitario Yachil Antzetic,  la visita alla cooperativa di caffe Kulaktik a Tenejapa e la cena e contributo all’ecovillaggio Crisalium  appoggerete direttamente questi progetti locali.

Peruetico si impegna a ridurre l’impatto ambientale e l’uso della plastica e della carta durante i suoi viaggi.

Mappa
Immagini