home /  blog
  Le saline di Maras, Cusco
24/05/2018

Le saline di Maras si trovano nella provincia di Cusco, a una trentina di chilometri dalla capitale della regione, il paesaggio è assolutamente lunare, 3000 piccole vasche dove viene conservata l'acqua salata proveniente dalla montagna "Qaqawiñay", formano un paesaggio mozzafiato.

 

Le pozze rimangono piene d'acqua per circa 3 giorni, da li l'evaporazione e la relativa raccolta del sale rimasto. Queste miniere, erano già sfruttate nel periodo Inca, secondo la leggenda, il sale è formato dalle lacrime di Ayar Cachi (uno dei fratelli di Ayar Manco, fondatore di Cusco e dell'Impero Inca), che muore disperato piangendo per non essere riuscito a fondare l'impero. Le lacrime asciugate dal sole, avrebbero formato le saline.

 


Al momento le salinerie appartengono alla comunità di Maras che lo usano per il loro consumo e lo esportano in diversi paesi come prodotto gastronomico di eccellenza.

 

Lo staff PeruEtico