home /  blog
  Machu Picchu: scoperte pitture rupestri
04/07/2016

Sono trascorsi più di cento anni dalla scoperta della cittadella Inca di Machu Picchu, ma questi luoghi non smettono di soprenderci : quasi due settimane fa, studiosi e personale del Ministero della Cultura di Cusco, hanno ritrovato pitture rupestri di epoca preincaica. Sono stati ritrovati alcuni disegni, rappresentazioni di un lama, di un uomo e immagini geometriche, nella zona di Pachamama, nei pressi del cammino di accesso alla zona archeologica di Machu Picchu.

 

In questi stessi luoghi nel 1912, sono state scoperte quattro tombe durante la seconda spedizione in Perù fatta dall'università di Yale, sotto la direzione di Hiram Bingham, scopritore di Machu Picchu. Nonostante le numerose ricerche effettuate in queste zone, fino ad ora le pitture rupestri non erano state incontrate.

 

Il luogo del ritrovamento rimarrà chiuso e protetto per permettere di approfondire studi e ricerche e soprattutto per permettere la conservazione dei disegni, che purtroppo sono stati danneggiati un po' dal tempo.